Main menu

Psicologia scolastica

large_educativiIl Servizio di Psicologia Scolastica nasce in continuità con gli interventi di consulenza psicopedagogica destinati alle scuole e attivati nelle passate annualità attraverso la Legge 285/97. Si rivolge alle scuole d’infanzia pubbliche e private e alle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi presenti sul territorio di riferimento.

 

Il servizio si configura come un supporto alle scuole e alle famiglie nell’affrontare situazioni problematiche manifestate da bambini e preadolescenti all’interno dei contesti scolastici ed educativi e prevede:

  • la promozione del benessere a scuola e l’identificazione precoce di situazioni di disagio, attraverso interventi di osservazione e laboratori psicopedagogici con i gruppi-classe di scuola d’infanzia e primaria e attraverso l’attivazione di spazi di ascolto a scuola rivolti ai ragazzi della secondaria di primo grado
  • l’orientamento e il supporto agli insegnanti e ai dirigenti scolastici rispetto a situazioni di difficoltà di apprendimento, cognitive e/o relazionali manifestate dagli alunni, attraverso interventi di consulenza psicopedagogica e proposte formative
  • il supporto al ruolo genitoriale, attraverso spazi di consulenza individuale e incontri a tema rivolti ai genitori
  • la cura della comunicazione tra scuola e famiglie e tra scuola e servizi territoriali e specialistici che si occupano dei minori
  • la ricerca di risposte al disagio che consentano di mettere in sinergia e ottimizzare risorse presenti sia all’interno della scuola che nel territorio, ovvero tra insegnanti, famiglie, servizi sociali di base, servizi specialistici, servizi educativi, centri aggregativi etc., in un’ottica di progressiva integrazione tra ambito sociale e ambito sanitario.

 Il servizio è costituito da un’equipe di nove consulenti psicologi. Ciascuno dei nove Istituti Comprensivi del distretto di Fino-Lomazzo si avvale di uno dei consulenti. Il medesimo consulente è inoltre a disposizione delle scuole d’infanzia private presenti nei Comuni di competenza dell’Istituto Comprensivo di riferimento.

I docenti degli IC del distretto possono scaricare la procedura per la "Scheda richiesta consulenza Servizio di Psicologia Scolastica per ipotesi invio di minori al servizio di Neuropsichiatria Infantile" nella sezione modulistica.

Per scaricare la brochure di presentazione del Servizio andare alla sezione modulistica.